U16 Maschile – I miglioramenti con piccoli passi tracciano una strada sicura

WhatsApp Image 2018-10-27 at 17.20.54

Sabato, 27 ottobre 2018
Legnago / CUS Verona 75-36
Nelle fiabe arriva il Principe azzurro e con un bacio sveglia la Bella Addormentata.
Ci abbiamo provato anche noi, al CUS, con la squadra Under16 maschile, in occasione della trasferta a Legnago … ma nell’occasione, il “principe azzurro” (coach Zanetti, che sostituiva temporaneamente coach Tadiello), invece di baciare i 10 Begli Addormentati ha provato a prenderli a “schiaffoni” ma … il torpore si è solo mitigato.
Qualcosa di buono, però c’è stato … l’orgoglio … e da questo si può ripartire.
Il percorso dei nostri 2003 (integrati da qualche 2004 che gioca un doppio campionato – sia U16 che U15) è ancora irto di ostacoli, ma, nella partita di sabato, uno spiraglio di azzurro si è visto.
L’obiettivo, ovviamente, non è fissato a vincere nell’immediato, ma di formare giocatori capaci di stare in campo con autorevolezza e capacità alla fine del percorso giovanile … ma se si vince qualche partita, schifo non ci fa !!!!
Forza !!!

Amici