Basket in rosa: Promozione femminile, CUS c’è !!!

Nota della Redazione:
Con questo primo articolo, a cura della nostra inviata Ilaria Petruzzi, ritorniamo a raccontare di basket FEMMINILE.
Forse saprete che CUS Verona si impegna da anni per promuovere il “basket in rosa” … e con questa nuova rubrica, vogliamo farvi entrare nella nostra casa, per vivere assieme a noi le emozioni del basket femminile.
Buon divertimento

13
Tirone Valentina (Foto Celi)

Il Campionato di Promozione Femminile è iniziato.
Le ragazze di coach Zanetti in queste prime partite della stagione provano a buttare il cuore oltre l’ostacolo.
Anche domenica, le gialloblù, pimpanti, hanno portano sul campo delle giocate offensive sempre diversificate, mentre nella propria metà campo “collaborazione” è la parola chiave della difesa.
Letale Pizi Emma dall’arco dei tre punti, sempre pronta a dare animo alle compagne con la sua mano calda. Fondamentali, in alcuni momenti di gioco, le palle rubate e i rimbalzi catturati in difesa dalle esterne cussine.
Marcato accento vicentino, codino ribelle e fiatone. È Valentina Tirone a parlare, MVP del match per il CUS Verona. Quattordici punti recita il suo tabellino a fine gara. Con la soddisfazione che una buona prestazione porta con sé e il divertimento che solo il gioco della palla a spicchi può offrire, racconta a caldo le sue impressioni sulla sfida, senza tralasciare da parte la vena scherzosa che sempre la contraddistingue.
“Rispetto alle prime partite c’è stato già un bel percorso di crescita. Ci aiutiamo e c’è molta più intesa adesso. Porterò io le paste al prossimo allenamento. Magari, prima della prossima partita, andremo a fare un giro a Monteberico (dove i vicentini sono soliti andare a raccogliersi in preghiera prima degli esami) per provare a strappare una vittoria”.
ILARIA PETRUZZI

14
Emma Pizi (Foto Celi)

Amici